Crema di asparagi con quenelle di ricotta e dadini di gorgonzola

La sera ci piace ancora mangiare un piatto caldo, leggero ma gustoso allo stesso tempo. Adesso è il periodo degli asparagi, quindi a casa ne facciamo una moderata “cura” , ma quello che amo nelle creme sono i contrasti: sapore, temperatura e consistenza.

In questa crema di asparagi la ricotta ha dato freschezza, il gorgonzola sapidità e i miei crostini home made croccantezza.

Ingredienti per 4 persone:

  • Asparagi verdi 750g
  • Patate 4 grosse
  • Carote 2
  • Cipolla 1
  • Gorgonzola qb
  • Ricotta 125g
  • Erba cipollina 1 cucchiaino
  • Aglio qb
  • Sale
  • Crostini home made

Per prima cosa lavare gli asparagi, asportare la parte bianca e fibrosa del gambo e tagliarli a rondendelle tenendo le punte un po’ più lunghe.

Pelare le patate, ridurle a tocchettini e fare lo stesso con le carote.

Affettare sottilmente la cipolla, ungere con un filo d’olio una casseruola e tostare brevemente le verdure.

Coprire con acqua calda e portare a bollore. Cuocere per 20/30 minuti a fuoco dolce con un coperchio.

Dopo circa 15 minuti prelevare alcune punte di asparago e tenere da parte per la decorazione finale.

Nel frattempo tagliare il pane a dadini, condirlo con le spezie e olio, cuocere nel ripano più alto del forno modalità grill per 10 minuti circa (attenti che brucia in un attimo!) e tenere da parte (ricetta completa qui).

In una ciotolina lavorare la ricotta con un cucchiaio per renderla cremosa, condirla con l’erba cipollina, un pizzico di sale e l’aglio, poi aiutandosi con due cucchiai creare delle quenelle che terremo in frigorifero a rassodare fino al momento di servire la crema.

Riprendere le verdure, prelevare un po’ di brodo (tenedolo da parte) e frullare creando una crema. Aggiustare la consistenza aggiungendo se serve un po’ di brodo.

Servire con le punte di asparago intere, i crostini, qualche dadino di gorgonzola e tre quenelle di ricotta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...