Insalata di ceci, patate e tonno

I ceci sono molto amati a casa mia, che sia hummus, burger, pasta, zuppa o insalata ci sbizzarriamo nel prepararli. Questa insalata l’ho servita una sera insieme a spinacini e focaccia per completare la cena ed è stata una sorperesa incredibile, il tonno e le patate hanno arricchito il piatto di ceci in maniera impeccabile. Ottima variante da ricordare.

Ingredienti per 4 persone

  • Ceci cotti 250g
  • Patate 2
  • Tonno sott’olio 140g
  • Cipollotto fresco 1
  • Avocado 1
  • Limone succo 1/2
  • sale
  • olio evo

Lavare bene le patate, pelarle, tagliarle a pezzi non troppo piccoli e cuocerle a vapore.

Affettare il cipollotto sottilmente, tagliare a dadini l’avocado, irrorarlo con un po’ di succo di limone e tenere da parte.

Sgocciolare il tonno per bene, metterlo in una capiente ciotola e aggiungerci i ceci.

Unire le patate cotte, l’avocado, il cipollotto e mescolare bene in modo che tutti gli ingredienti si mescolino tra loro.

Condire con olio, sale, origano e limone.

Servire accompagnato da una buona focaccia e verdura fresca.

Nota: Se si usano i ceci secchi metterli in ammollo la sera prima, poi cuocerli in abbondante acqua per 60 minuti circa o in pentola a pressione per 20/30 minuti (io uso il Secoquik delle pentole AMC e in 20 minuti sono pronti).

Insalata di fragole

Ho spesso visto ricette di insalate abbinate alla frutta, ma non mi sono mai cimentata nel riproporle a casa. In questo periodo però siamo piuttosto light quindi l’insalatona come cena va per la maggiore e siccome non amo la monotonia a tavola, me ne sto inventando ogni giorno una nuova…questa è una delle ultime e devo dire che la fragola conferisce una freschezza all’insalata che pulisce il palato e se avete un po’ di feta si abbina benissimo agli spinacini e alle fragole…consigliatissima!!

Ingredienti per due persone:

  • Spinacini freschi 100g
  • Avocado 1
  • Fragole 7/8
  • Noci qb
  • Limone 1/2
  • Lime 1
  • Feta 30g
  • Olio evo qb
  • Sale qb

Lavare bene gli spinacini sotto l’acqua corrente. Strizzarli accuratamente e metterli in un’insalatiera.

Tagliare l’avocado, prelevare l’osso, ridurlo a dadini e condirlo con mezzo limone per far si che non si annerisca.

Mondare le fragole, tagliarle a dadini e una a spicchi per la decorazione finale.

Distribuire le fragole sugli spinacini, aggiungere l’avocado, le noci grossolanamente tritate e la feta sbriciolata. Condire con un pizzico di sale, il succo di un lime e un buon olio extravergine di oliva.

Buon appetito!

Insalata d’inverno

Avevo voglia di un pranzo leggero e così ho preparato quest’insalata con avocado e pompelmo condita con una vinegrette un po’particolare…ottimo risultato.

Ingredienti per la vinegrette:

– Succo di limone 2 cucchiaini
– Aceto di mele 2 cucchiaini
– Miele 1 cucchiaino
– sale 1/2 cucchiaino
– erba cipollina
– olio EVO 4 cucchiaini
– foglie di menta 2 (facoltativo)

Ingredienti per l’insalata:

– Valeriana 125g
– Avocado 2 piccoli
– Pompelmo rosa 1 grande

Per prima cosa preparo la vinegrette mescolando insieme tutti gli ingredienti per ottenere un’emulsione (se avete del cipollotto fresco ci sta benissimo al posto dell’erba cipollina).

Lavare bene la valeriana, pelare a vivo il pompelmo, porlo in una piatto e tagliarlo a spicchi. Raccogliere il succo del pompelmo e unirlo alla vinegrette. Tagliare l’avocado e alternarlo al pompelmo. Servire con la vinegrette e qualche crostino di mais.

Insalata di indivia con mele e avocado

20140805_203048

Insieme di sapori bilanciati e freschi…da provare!!

Ingredienti:

– Indivia belga 3 ciuffi

– Mela golden verde 1

– Avocado maturo 1

– Gomasio qb

– Sale

– Limone 1/2

– Aceto balsamico 1 cucchiaino

– Olio qb

Affetto sottilmente l’indivia nel senso della lunghezza, procedo con la mela ed infine spello e taglio a cubetti l’avocado maturo. Dispongo il tutto a strati cominciando conl’indivia, poi le mele e x finire l’avocado.

Preparo il condimento con il succo del mezzo limone, una presa di sale, l’aceto balsamico e l’olio, emulsiono bene gli ingredienti per creare una salsa omogenea e la cospargo sopra l’insalata.

Completo con una spolverata di gomasio a piacere (volendo si può sostituire con noci tritate grossolanamente).