Polpette di cavolfiore

Questa è la nuova polpetta vegetale che ho praticamente inventato…mi sono ispirata alle polpette di zucchine e ai burger di lenticchie o ceci. Volevo un pranzo un po’ diverso e mi era avanzato un bel cavolfiore cotto al vapore, così ho pensato di renderlo un piatto unico aggiungendo il bulgur che insieme al pane gratuggiato mi ha anche aiutato a rendere malleabile l’impasto. Le bimbe li hanno adorati.

Ingredienti per 4 persone:

  • Cavolfiore cotto 400g
  • Bulgur 200g
  • Pane gratuggiato 100g
  • Grana Padano 50g
  • origano qb
  • Senape 1 cucchiaio
  • Curcuma 1/4 di cucchiaino
  • sale

Prendere il bulgur, risciacquarlo per bene sotto l’acqua corrente, metterlo in una casseruola e coprirlo con l’acqua ( 1 parte di bulgur e due parti di acqua) portare ad ebollizione e cuocere per 10 minuti.

In un robot da cucina mettere il cavolfiore, il grana, il pane, la senape e le spezie. Frullare a piu’ riprese per rendere il composto sbriciolato e un po’ cremoso.

Scolare il bulgur e metterlo in una ciotola a raffreddare.

Aggiungere il composto di cavolfiore al bulgur, salare, mescolare bene e se serve aggiungere ancora un po’ di pane (dipende molto da quanta acqua di vegetazione ha il cavolfiore).

Con l’aiuto di un cucchiaio o un porzionatore per gelato formare tante polpette o mini burger.

In una padella antiaderente scaldare un filo d’olio evo e tostare su entrambi i lati le polpette facendo formare una crosticina.

Servire caldi accompagnati da una buona senape o una salsa piri piri per chi ama il gusto piccante.

Pasta veloce broccoli e cavolfiore

Avevo cotto al vapore un bel broccolo e un cavolfiore, erano avanzati e non amo tenere le verdure già cotte nel frigorifero. Quindi li ho ripassati velocemente in padella con olio, cipolla, un’acciughina (se piace) e olive taggiasche. Le mie bimbe si sono leccate i baffi!

Pasta con broccoli e cavolfiori

Ingredienti per 4 persone:

  • Broccolo e cavolfiore cotti 250g
  • Pasta 320g
  • Olive taggiasche 1 cucchiaio
  • Acciuga 1
  • Cipolla 1 piccola
  • Curcuma qb

Cuocere la pasta e nel frattempo far apassire con un filo d’olio la cipolla tritata, aggiungere le olive, l’acciuga e bagnare con un mestolo di acqua di cottura.Aggiungere anche le verdure e tostare brevemente.

Prelevare una tazza di acqua di cottura della pasta prima di scolarla, ripassare la pasta in padella con le verdure bagnando se serve con l’acqua tenuta da parte.