Cuori al cacao e nocciole

Questa frolla è una vecchia ricetta che mi son sempre dimenticata di pubblicare. Fondamentalmente è una semplice frolla arricchita dalle nocciole che la rendono super gustosa. Oggi le mie bimbe hanno scelto di farci dei biscotti a forma di cuore per il loro papà ripieni di marmellata, ma ognuno è libero di sbizzarrirsi come crede…questo è ciò che amo della cucina!

Ingredienti:

  • Farina 300g
  • Zucchero 130g
  • Burro freddo 125g
  • Nocciole tritate 80g
  • Caco amaro 20g
  • Lievito 1/2 bustina (8g circa)
  • Uova 2
  • Sale 1 pizzico
  • Marmellata di prugne (o lamponi, o ciliegie) qb

In un robot da cucina mettere la farina, il cacao, lo zucchero, il burro tagliato a dadini ben freddo, le nocciole tritate, il lievito ed il pizzico di sale.

Azionare le lame fino ad ottenere un composto sbricioloso (ci vorranno pochi secondi), a questo punto aggiungere le uova e far andare il robot finchè non si formerà una palla d’impasto o il composto comincerà a rapprendersi.

La frolla non va lavorata molto per questo preferisco prepararla nel mixer, oltre al fatto che così facendo sporchiamo pochissimo.

Avvolgere la frolla in una pellicola e riporla in frigorifero per 30 minuti.

Stendere l’impasto aiutandosi con due fogli di carta forno, tagliare i biscotti a forma di cuore (o della forma che si preferisce), farcirli con mezzo cucchiaino di marmellata e richiuderli facendo combaciare due cuoricini uno sopra latro e siglillando bene i bordi.

Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 10 minuti.